Giornate di studio ... Identificazione Elettronica nei Ruminanti.

Home \ Giornate di studio ... Identificazione Elettronica nei Ruminanti.
Data Creazione: 
3 Mag 2002 - 13:29

Il Convegno in programma nella città di Nuoro nelle giornate di venerdì 10, sabato 11 e domenica 12 maggio 2002 ha come scopo di portare un contributo di idee e di riflessioni al sistema di identificazione elettronica degli animali, offrendo l'opportunità di un incontro e di un dibattito ai ricercatori, ai tecnici ed agli operatori del mondo zootecnico.

La crescente domanda di sicurezza alimentare e di produzioni garantite impone nuovi approcci al sistema di identificazione degli animali per trovare risposte e soluzioni alle esigenze dei produttori e dei consumatori in un unico termine a tutti gli operatori della filiera delle produzioni animali.

Questo primo convegno nazionale sull'identificazione elettronica degli animali si pone come obiettivo quello di fare il punto sulla situazione delle diverse esperienze in ambito europeo in tema di Identificazione Elettronica nei ruminanti, aprendo il dibattito su basi scientifiche su un argomento che di giorno in giorno va acquisendo crescente popolarità e che invece richiede massima prudenza e attenzione. In particolare si è cercato di offrire un'occasione di confronto e di dibattito sugli aspetti applicativi in larga scala delle diverse esperienze scientifiche realizzate finora e porre l'attenzione anche sugli eventuali rischi di insuccesso che potrebbero derivare da un uso non corretto del sistema.

L'identificazione elettronica degli animali è per certi versi un sistema atteso, in alcuni casi quasi invocato o richiesto a gran voce.

Nel Convegno si cercherà di focalizzare l'attenzione principalmente sugli aspetti applicativi in maniera tale che, dal confronto delle diverse componenti che entrano a far parte del sistema, allevatori, veterinari, tecnici e consumatori si possano avere indicazioni di carattere operativo per la realizzazione e il miglioramento del sistema. Sorgeranno sicuramente ulteriori stimoli per la ricerca e soprattutto bisognerà evitare che una grande attesa non si trasformi in una grande delusione.

Marino Contu.

Tipologia: